Close

2 dicembre 2013

3 persone da seguire su SlideShare

1. STEFANO KARAGOS

Stefano Karagos ha uno stile di presentazione unico, non a caso si definisce un Visual Thinker. Le slide seguono un modello ben preciso ma il modello non si traduce mai nella tipica serialità che procura noia.

pensiamo-visual

Il suo modello grafico è parte integrante della storia che racconta e gli permette di creare una rassicurante ed entusiasmante circolarità, seguendo la regola: 10 minuti, 30 slide, 90 parole o punti.

Nei tre esempi seguenti riesce a creare uno storytelling immediatamente comprensibile dallo spettatore attraverso l’uso della sola grafica.

creare-presentazioni

Gli espedienti visivi vengono utilizzati anche per creare enfasi. In questo caso Karagos ha creato due slide molto simili: la prima ha una funzione di introduzione mentre alla seconda viene dato il compito di enfatizzare il messaggio tramite la modifica di alcuni particolari della prima slide. Quasi una ripetizione se non fosse per quelle leggere modifiche che contribuiscono ad accentuare e rendere più memorabile il messaggio.

presentazione-karagos

Consiglio la visione di alcune delle sue slide più belle:

Sempre da Karagos un prezioso avviso per i brand che si adatta benissimo anche ad un relatore: quando siamo eccitati e appassionati, anche il pubblico lo è.

karagos-coinvolgimento

Stai usando gli elenchi puntati nelle tue slide?

Allora potrà esserti utile ascoltare questa convincente arringa sulla criminalizzazione degli elenchi puntati.

La scelta di un gioco di parole come titolo della presentazione, gioco di parole che viene poi rafforzato dall’immagine, crea sicuramente curiosità stabilendo fin da subito il contatto con lo spettatore che quasi sicuramente conoscerà il celebre film “Kill Bill” di Tarantino.

 

2. JEREMY JOHNSON

Jeremy Johnson è un talentuoso grafico attentissimo alla user experience, le sue slide possono essere una ricca fonte di ispirazione prima di mettersi all’opera. Un ordine ed un rigore che però non scadono mai nel banale o nel noioso.

Non mancano i colpi di scena ma viene mantenuto costantemente un equilibrio ed uno stile inconfondibile che infonde continuità e carattere alla presentazione.

Semplicità con stile

Basta scorrere l’occhio sulla sequenza di queste tre slide per rimanere colpiti da Jeremy [da Game On: Everything you need to know about how games are changing the world].

johnson-presentazione

Contrasti, contrasti, contrasti. Se puoi illustrare un’idea o un oggetto mostrando prima il suo contrario o come sarebbe senza, fallo! [da Taking Your Content Mobile].

contrasto-presentazioni

3. EMPOWERED PRESENTATION, Presentation Design Firm

Ogni presentazione all’interno dell’account di Empowered Presentation, a prescindere dall’argomento, è finalizzata alla dimostrazione di come debba essere una slide efficace, graficamente impattante.

Come presentare i dati?

Un dato alla volta, meglio se accostato ad una grafica semplice ma originale.

presentazione-dati

Offrire un riepilogo finale: ciò farà si che il pubblico senta davvero di aver appreso qualcosa (e qualcosa di valore).

riepilogo-finale

Anche con le slide si fa StoryTelling: questo è chiaro a Empowered Presentations la cui mission è quella di creare delle presentazioni che abbiano la caratteristica di essere anche “Explanastory”.

 

Se l’articolo ti è piaciuto scarica l’ebook gratuito, un ottimo punto di partenza per migliorare rapidamente le tue presentazioni.

Presentazioni Efficaci EbookPer leggerlo ti basterà un pomeriggio e noterai le differenze fin dalla prossima presentazione. Non hai bisogno di conoscenze particolari ma solo di rivedere il tuo modo di pensare alle slide. Il manuale ti accompagnerà, passo dopo passo, a comprendere gli errori dell’approccio tradizionale e a trovare nuove soluzioni per esprimere le tue idee.

Compila il form per ricevere subito l’ebook e cominciare a realizzare presentazioni migliori

Non mi piace lo spam, riceverai solo comunicazioni mirate su nuovi contenuti o corsi

One Comment on “3 persone da seguire su SlideShare

[…] Un’ottimo esempio di presentazione in giallo è Visual Content Rule The World di Stafanos Karagos, Visual Thinker del quale ho tessuto le lodi già nell’articolo 3 persone da seguire su SlideShare [Ispirazione]. […]

Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

share